Torneo della Tempesta straordinario del 28 aprile

Home / Casata / Torneo della Tempesta straordinario del 28 aprile

Per celebrare il periodo di reggenza il Duca di Ostaria Lord Keridan, Reggente di Casata, ha indetto un Torneo della Tempesta straordinario.

Il torneo si struttura in più turni, consentendo a tutti i partecipanti di sfidarsi vicendevolmente. Il vincitore di ogni scontro ottiene un punto, mentre in caso di pareggio non si assegnano punti. Alla fine degli scontri si redige una classifica provvisoria, che diviene definitiva se qualcuno eccelle su tutti gli altri. Altrimenti si fanno scontri di spareggio.

Primo turno

Primo scontro: Draconos combatte contro PadreMaronno e lo scontro è molto acceso. Nonostante sembrasse si andasse per un pareggio, infine la spunta Draconos.

Secondo scontro: Keridan combatte contro Kurohisa. Lo scontro consiste sostanzialmente in un inseguimento, dato che Kurohisa usa l’arco. Essendo particolarmente abile nel schivare gli assalti di Keridan, Kurohisa infine riesce a vincere.

Terzo scontro: Sbisius combatte contro Elgarcuscino. Dopo uno scontro avvincente, Sbisius prevale.

Quarto scontro: Drymur contro Queen. Entrambi usano gli archi, ma Drymur sbaglia più colpi e Queen infine vince.

Secondo Turno

Primo scontro: Elgarcuscino combatte contro Drymur e la lotta si caratterizza per i saltelli di Drymur, che cerca di evitare in ogni modo l’assalto di Elgarcuscino, al contempo tempestandolo di freccie. Una tattica che si rivela vincente, per quanto poco elegante.

Secondo scontro:  si affrontano Kurohisa e Sbisius. All’inizio lo scontro è alla pari, ma verso la fine Kurohisa prende moltissimi colpi, così cinizia a correre e a curarsi allo stesso tempo, ma infine vince comunque Sbisius. In seguito a tale episodio di decide che non vale curarsi in corsa.

Terzo scontro: Draconos combatte contro Keridan. Dopo uno scontro alla pari, verso la fine Draconos causa moltissimi danni e ne esce quindi vincitore.

Quarto scontro: vi sono contrapposti Madris e PadreMaronno ed il combattimento è talmente tanto equilibrato che finisce in pareggio.

Terzo Turno

Primo scontro: Keridan affronta Madris e dopo un iniziale parità, una intermedia difficoltà, un’apparente imminente vittoria di Madris, infine lo scontro è vinto all’ultimo da Keridan.

Secondo scontro: Sbisius affronta Draconos e lo scontro è fin da subito acceso. Nonostante l’abilità di entrambi i contendenti, che faceva presagire un pareggio, infine Sbirius prevale.

Terzo scontro: Drymur combatte contro Kurohisa e dopo pochissimo Drymur trionfa.

Quarto scontro: Queen combatte contro Elgarcuscino e dopo poco tempo vince Queen.

Quarto Turno

Primo scontro: Kurohisa combatte contro Queen e dopo non molto vince Queen.

Secondo scontro: Draconos combatte contro Drymur e per l’occasione Draconos ha preparato alcune tattiche per affrontare meglio la sfida, ma nonostante tali precauzioni contro l’arco corto, Drymur la spunta.

Terzo scontro: Madris combatte contro Sbisius e lo scontro è subito violento, sebbene poi si acquieti per un bel po’. Vince infine Sbisius, per una marea di colpi ben sferrati.

Quarto scontro: PadreMaronno sfida Keridan e la sfida è avvincente. Purtroppo Keridan, finendo immobilizzato nell’angolino, è costretto a stare sulla difensiva nella speranza di pareggiare, cosa che infine gli riesce.

Quinto Turno

Primo scontro: Queen sfida Madris e la spunta molto rapidamente.

Classifica provvisoria

Drymur risulta fin da subito al terzo posto, mentre Sbisius e Queen si contendono il primo posto.

Duello per la vittoria

Sbisius e Queen devono sfidarsi per il primo posto. Keridan concede loro cinque minuti per prepararsi. L’attesa è palpabile tra gli spettatori. Si fanno scommesse e si scambiano teorie di strategia o di vittoria.

Scaduto il tempo di preparazione, il duello ha inizio. Dopo il saluto di rito e il via dell’arbitro, i due combattono fin da subito con valore e dimostrano molta esperienza e abilità. Lo scontro è adrenalinico, con Queen che scaglia frecce a nastro, impedendo a Sbisius di assalirlo efficacemente. La spunta infine Queen.

Conclusione del torneo

Il Duca di Ostaria, Duca Keridan, Reggente di Casata, conferisce alla presenza dei partecipanti e degli spettatori, i titoli degli Onori di spada:

  • il titolo di Cavaliere del Tuono è dato a Queen.
  • i titoli di Saetta Dorata sono riconosciuti a Sbisius e Drymur.

I vincitori sono proclamati, partecipanti e spettatori festeggiano insieme la conclusione dell’evento.

Fortis cadere, cedere non potest!